REALIZZATA DA WEWORLD, CON IL PATROCINIO DEL DIPARTIMENTO PER LE PARI OPPORTUNITA’, “QUANTO COSTA IL SILENZIO?” È LA PRIMA INDAGINE NAZIONALE SUI COSTI ECONOMICI E SOCIALI DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE IN ITALIA.

I dati emersi dalla ricerca descrivono un fenomeno di dimensioni allarmanti:
17 miliardi è quanto paga il nostro Paese in servizi e costi umani e di sofferenza.
Ma per contrastare quella che appare come una vera e propria strage, la società civile spende attualmente circa 6 milioni di euro.
“Quanto costa il silenzio?” è perciò un primo passo, ma indispensabile, per l’elaborazione di politiche e strategie adeguate di prevenzione e contrasto della violenza sulle donne.

SCARICA L'INDAGINE 2013

versione ridotta versione completa